Programma federale per le pari opportunità nelle scuole universitarie professionali 2013 - 2016

Qualificazione Intersettoriale CH
Una studentessa di un ciclo di studi MINT manovra un dispositivo tecnico in presenza del suo formatore.
Giovane donna in un ciclo di studio MINT

Il programma si prefigge l’obiettivo di promuovere pari opportunità nelle scuole universitarie professionali (SUP). Le tematiche centrali sono il sostegno delle donne nei cicli di studio MINT e degli uomini nelle formazioni del settore sanitario e del lavoro sociale.

Nel suo Messaggio concernente la promozione dell’educazione, della ricerca e dell’innovazione (ERI) negli anni 2013-2017, il Consiglio federale ha constatato che, nonostante il successo del Programma federale per le pari opportunità, continua a essere necessario un intervento nell’ambito della scelta dei cicli di studio legata al genere e in quello dell’accesso delle donne alle posizioni dirigenziali. L’intervento è necessario anche per garantire il fabbisogno di personale specializzato. Il cambiamento demografico e l’invecchiamento della società ad esso connesso nonché il crescente fabbisogno di persone qualificate nella società, nell’economia e nel mondo accademico richiedono il contributo di donne e uomini.

Per rispondere a queste preoccupazioni la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione SEFRI e le scuole universitarie professionali hanno definito i seguenti quattro campi d’intervento per il Programma federale per le pari opportunità:

  • istituzionalizzazione della politica di pari opportunità;
  • politica del personale e promozione delle nuove leve;
  • reclutamento e sostegno degli studenti;
  • didattica e ricerca.

Nell’ambito di questi campi d’intervento, nel periodo ERI 2013-2016 le scuole universitarie professionali attuano misure in materia di uguaglianza e ne riferiscono alla SEFRI su base annuale. Per l’attuazione del Programma federale è stato messo a disposizione un credito complessivo di dieci milioni di franchi.

Link

Programma federale per le pari opportunità per donne e uomini nelle scuole universitarie professionali 2013-2016 (tedesco)

Promotore

Confederazione (sostegno finanziario) e scuole universitarie professionali (progetti concreti)

Informazioni complementari

Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione SEFRI
Yvonne Jänchen
058 462 29 28
yvonne.jaenchen@sbfi.admin.ch