Mandato MINT della SEFRI alle Accademie svizzere delle scienze nel periodo 2013-2016: compiti delle Accademie svizzere delle scienze nell’ambito del coordinamento MINT

Qualificazione Intersettoriale CH
Due ragazze osservano interessate le analisi al computer
Giornata di orientamento per una professione nel settore MINT.

Nel periodo ERI 2013–2016 le Accademie svizzere delle scienze svolgono un ruolo di coordinamento delle iniziative pubbliche e private di promozione del settore MINT. I loro compiti sono soprattutto quelli di rafforzare le iniziative promettenti dei terzi, offrire la loro expertise sulle iniziative sostenute dalla Confederazione e chiarire le questioni relative alle determinanti che influenzano le scelte di carriera e di studio dei giovani nelle discipline MINT.

Il mandato MINT alle Accademie svizzere delle scienze comprende i seguenti 4 punti fondamentali.

1. Informazioni e networking

Le Accademie offrono una panoramica sul settore "non strutturato" (iniziative di società specializzate, associazioni professionali, fondazioni, operatori privati della formazione, ecc.) della promozione delle nuove leve nei settori MINT, organizzandolo in base ai soggetti interessati e ai gruppi di soggetti interessati, alle misure di promozione e ai gruppi target delle misure di promozione.

Le Accademie si affermano come centro d’informazione nel settore "non strutturato" della promozione delle nuove leve MINT e favoriscono il networking e il coordinamento dei soggetti interessati.

A questo proposito, le Accademie hanno promosso la realizzazione della piattaforma educa.MINT, che offre una panoramica delle offerte dirette a favorire un’organizzazione interessante delle lezioni nel settore MINT. La piattaforma si rivolge alle scuole e ai docenti avvalendosi del server svizzero per la formazione educa.ch. Oltre ad aggiornare le voci, su questa piattaforma le Accademie svizzere delle scienze, unitamente al CDPE, hanno reso pubblicamente accessibili le attività MINT dei Cantoni.

2. Misure di promozione

Le Accademie contribuiscono al consolidamento delle misure di promozione continuando ad applicare le misure richieste e di comprovato successo. Rafforzano in modo selettivo e mirato le misure di promozione di terzi e assicurano il controlling dei progetti sostenuti.

A questo proposito, nel 2014 le Accademie hanno realizzato il bando di concorso del programma di promozione «MINT Svizzera». Il programma persegue i seguenti obiettivi:

  • ampliamento delle offerte di formazione e perfezionamento nel settore MINT;
  • aumento dell’attrattiva delle formazioni e delle ‑professioni MINT;
  • consolidamento della posizione della Svizzera nel settore MINT nel contesto europeo della formazione, della ricerca e dell’economia;
  • aumento della consapevolezza dell’importanza delle discipline MINT nei settori importanti della vita.

In un processo di valutazione competitivo e articolato in più fasi sono stati selezionati 28 progetti di promozione delle nuove leve nel settore MINT da sostenere negli anni 2015 e 2016. Il volume dei finanziamenti ammonta a circa 1,5 milioni di franchi.

3. Expertise sulle iniziative di promozione sostenute dalla Confederazione

Le Accademie valutano le iniziative di promozione finanziate in modo determinante con i fondi della Confederazione (ad es. Olimpiadi della scienza, Scienza e gioventù, Fondazione Svizzera degli Studi) confrontandole sotto il profilo dell’efficacia con iniziative analoghe condotte all’estero ed evidenziandone anche le opportunità di ottimizzazione o le potenziali sinergie. I relativi rapporti di valutazione delle istituzioni esaminate sono disponibili dall’inizio del 2016.

4. Expertise sulle determinanti che influenzano le scelte di carriera e di studio

In base allo stato attuale delle ricerca e considerata l’expertise di istituzioni di rilievo, le Accademie organizzano informazioni sintetiche sul tema delle determinanti che influenzano le scelte di carriera e di studio dei giovani nelle discipline MINT. Il barometro delle nuove leve MINT in Svizzera è stato pubblicato nel settembre 2014.

I gruppi target delle attività delle Accademie nell’ambito del mandato MINT sono i soggetti interessati nel settore della promozione delle nuove leve MINT, l’Amministrazione federale (SEFRI) e la CDPE.

Link

Offerte MINT

Promozione MINT nei cantoni

Incoraggiamento delle nuove generazioni

Förderprogramm «MINT Schweiz» (solo de/fr/en)

MINT-Nachwuchsbarometer Schweiz (solo de/fr)

Promotori

Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione SEFRI

La SEFRI nel Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca DEFR è il centro di competenza della Confederazione per le questioni nazionali e internazionali connesse alla politica in materia di formazione, ricerca e innovazione.

Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione SEFRI
Einsteinstrasse 2
3003 Berna

Le Accademie svizzere delle scienze

Le Accademie svizzere delle scienze raggruppano l’Accademia svizzera di scienze naturali (SCNAT), l’Accademia svizzera di scienze umane e sociali (ASSH), l’Accademia svizzera delle scienze mediche (ASSM) e l’Accademia svizzera delle scienze tecniche (ASST) nonché il Centro di competenza per la valutazione delle scienze tecnologiche (TA-SWISS) e Science et Cité.

Le Accademie svizzere delle scienze
Haus der Akademie, Laupenstrasse 7
3001 Berna

Informazioni complementari

Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione SEFRI
Daniel Marti
058 462 96 71
daniel.marti@sbfi.admin.ch