Masterplan Formazioni professionali sanitarie

Qualificazione Sanità e assistenza sociale CH
Tre studentesse del settore sanitario esaminano un dispositivo medico durante una lezione specialistica.
Lezione specialistica nella professione sanitaria

Con il masterplan Formazioni professionali sanitarie 2010-2015 è stata creata una piattaforma di coordinamento con cui i partner (Confederazione, Cantoni e organizzazioni del mondo del lavoro) hanno potuto stabilire e attuare misure volte a formare più personale sanitario in Svizzera.

Per coprire con forza lavoro locale il sempre maggiore fabbisogno nel settore sanitario, occorrono più posti di formazione e profili professionali interessanti, orientati alle esigenze del mondo del lavoro.

Il Masterplan Formazioni professionali sanitarie è stato istituito nel 2010 congiuntamente dalla Confederazione (Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione SEFRI e Ufficio federale della sanità pubblica UFSP), dai Cantoni (Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione CDPE e Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori cantonali della sanità CDS) e dall’organizzazione del mondo del lavoro delle professioni sanitarie (Oml Santé).

Gli obiettivi del masterplan Formazioni professionali sanitarie erano quelli di aumentare il numero dei diplomati nazionali nel settore sanitario entro il 2015, di coordinare i sotto-progetti necessari con trasparenza e chiare modalità di comunicazione e di informare le autorità politiche sui progressi. I lavori si sono concentrati su tre priorità:

  • offerta di un numero di posti di formazione e tirocinio rispondente al fabbisogno;
  • realizzazione della sistematica delle formazioni;
  • misure concernenti la forza lavoro estera.

Il 3 febbraio 2016 il Consiglio federale ha approvato il Rapporto finale sul masterplan Formazioni professionali sanitarie. Il masterplan ha contribuito a migliorare la situazione della formazione nel settore sanitario riunendo le diverse misure e consentendo uno scambio tra i vari soggetti interessati.Le misure adottate dimostrano la loro efficacia. I diplomati nazionali nella formazione professionale di base sono in aumento. Dal 2007 i diplomi annui di operatore/operatrice sociosanitario/a AFC sono più che raddoppiati. A livello di terziario gli sforzi continuano. Numerosi Cantoni hanno introdotto obblighi di formazione negli ultimi anni. Sono ora disponibili le basi per promuovere i posti di formazione in azienda. Le formazioni nel settore sanitario sono offerte a tutti i livelli della sistematica della formazione. Con il Messaggio sulla Legge federale sulle professioni sanitarie e l’entrata in vigore dell’ottenimento retroattivo del titolo di una scuola universitaria professionale nel settore sanitario sono stati conseguiti altri due obiettivi.

Per contrastare efficacemente la carenza di professionisti del settore sanitario rimane di centrale importanza mantenere i posti di formazione e di tirocinio esistenti e crearne di nuovi. L’obiettivo continuerà a essere perseguito oltre il termine del masterplan Formazioni professionali sanitarie.

Link

Homepage progetto

Newsletter sul masterplan Formazioni professionali sanitarie

Comunicato stampa Più professionisti nel settore sanitario grazie al masterplan

Promotori

l’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP

Unitamente ai Cantoni, l’UFSP è responsabile della salute della popolazione svizzera e dello sviluppo della politica nazionale in materia di salute.

l’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP
Schwarzenburgstrasse 157
Liebefeld

Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione SEFRI

La SEFRI nel Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca DEFR è il centro di competenza della Confederazione per le questioni nazionali e internazionali connesse alla politica in materia di formazione, ricerca e innovazione.

Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione SEFRI
Einsteinstrasse 2
3003 Berna

La Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione CDPE

La CDPE coordina a livello nazionale il lavoro dei 26 Cantoni nei settori della formazione e della cultura.

La Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione CDPE
Haus der Kantone, Speichergasse 6
3001 Berna

La Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori cantonali della sanità CDS

La CDS riunisce in un organo di coordinamento politico i membri dei governi cantonali responsabili della sanità.

La Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori cantonali della sanità CDS
Haus der Kantone, Speichergasse 6
3001 Berna

OdaSanté

L’organizzazione nazionale mantello del mondo del lavoro per il settore sanitario OdASanté rappresenta gli interessi del settore della sanità a livello nazionale nelle questioni formative delle professioni sanitarie.

OdaSanté
Seilerstrasse 22
3011 Berna

Informazioni complementari

Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione SEFRI
Barbara Ryser
058 462 07 06
barbara.ryser@sbfi.admin.ch